Come misurare la qualità dell'aria indoor per proteggere la tua salute

Qualità dell'aria indoor: sai come misurarla?

La qualità dell'aria indoor, come misurarla e quali sono i parametri da prendere in considerazione per vivere sano.

Trascorriamo buona parte della nostra giornata in ambienti chiusi: tra casa e lavoro si stima che una persona trascorra circa il 90% del proprio tempo indoor. Per questo, l’aria che si respira in casa deve essere il più possibile libera da inquinanti e sostanze dannose, per garantire e proteggere la nostra salute. Per qualità dell’aria indoor si intende la qualità dell’aria che si trova negli ambienti chiusi di casa, calcolata secondo determinati parametri.

 

Quali parametri valutare per la qualità dell’aria in casa?

I principali parametri che vengono presi in considerazione per determinare la qualità dell’aria in casa sono ventilazione, percentuale di umidità nell’aria e concentrazione di due dei principali inquinanti: CO2 e VOC.

Ventilazione

Per un ambiente salubre, è necessario cambiare l’aria ad intervalli regolari: in una stanza di medie dimensioni è necessario aprire le finestre almeno ogni due ore per garantire un ricambio sufficiente. Naturalmente questo non è sempre possibile, soprattutto a causa dell’enorme dispersione termica che si verifica aprendo le finestre d’inverno.

Umidità

La percentuale di umidità è un parametro fondamentale per la salute di chi vive in un’abitazione: eccessiva concentrazione o mancanza di umidità sono pericolose per la salute. Secondo il Ministero della Salute, la temperatura dell’aria ideale per l’inverno è di 19-22°, con un tasso di umidità relativa variabile dal 40 al 50%, mentre d’estate i valori arrivano a 24-26°C con il 50-60% di umidità relativa.

Inquinanti

Tra gli inquinanti indoor ricordiamo: la CO2, l’anidride carbonica prodotta dalle attività umane; i VOC, i composti organici volatili che vengono immessi nell’aria indoor da arredi, rivestimenti e materiali da costruzione, toner di stampanti e fotocopiatrici ; il radon, un gas cancerogeno che penetra negli edifici dal terreno. Ma anche l’aria all’esterno è inquinata a causa di smog, polveri sottili e pollini che entrano in casa quando apriamo le finestre.

 

Che cosa influisce sulla qualità dell’aria in casa?

I fattori che influenzano la qualità dell’aria negli ambienti chiusi sono tantissimi, tra cui molti che vengono trascurati in quanto non si conosce il loro effetto per l’ambiente indoor. Per produrre inquinanti potenzialmente dannosi per la nostra salute bastano le attività quotidiane che si svolgono in una casa: farsi la doccia e stendere gli indumenti produce umidità, cucinare genera monossido di carbonio e immette umidità nell’aria, persino la normale respirazione genera anidride carbonica ed umidità. Le sostanze nocive invece hanno origine da mobili, colle, solventi, materiali per la pulizia o, come nel caso del radon, dal terreno stesso.

 

Come misurare la qualità dell’aria indoor?

Per misurare la qualità dell’aria indoor sono disponibili diversi sensori e rilevatori dedicati. Mentre per il radon sono disponibili test kit fai da te, con misuratori che vengono poi inviati in laboratorio, a qualche centinaio di euro, per rilevatori dedicati a sostanze come la CO2 e VOC i prezzi sono solitamente inferiori.

Il sistema di ventilazione meccanica controllata Helty Flow Elite ha integrati al suo interno i sensori igrometrico, VOC e CO2: i valori possono essere consultati direttamente dall’App Helty Air Guard, e il sistema regola automaticamente la velocità di ricambio dell’aria per un ambiente domestico sempre salubre.

Scopri i nostri prodotti

Flow community Flow M70/100/150

Con Flow M la VMC scompare in un mobiletto dal design razionale, installabile a muro su parete perimetrale. Portate d'aria da 70 a 150 metri cubi ora. Ideale per open-space, uffici, piccole aule.

Flow community Flow M800

VMC da 800 metri cubi ora su armadio. Per applicazioni decentrate su uffici, negozi, aule di scuole. Filtrazione aria F9+G3.Recupero calore 82%.

Flow community Flow800

Flow 800 è la nuova VMC decentralizzata con portata sino a 800 metri cubi/ora, ideale per le le necessità di scuole e grandi locali. Disponibile anche con sensore CO2 e lampada UV per sanificare l'aria.

Flow a incasso Flow100

Potenza e discrezione: con una portata d'aria sino a 100 m3/ora, Flow 100 è la VMC a incasso nel muro che assicura comfort e aria pulita nei grandi spazi. Disponibile anche in versione Pure con sensori di qualità aria e App.

Flow a incasso Flow70

Performante e silenzioso, Flow 70 è l'unità di VMC puntuale a incasso nel muro progettata per uffici e locali di medie dimensioni. Disponibile anche in versione Pure con sensori di qualità dell'aria e App.

Flow a incasso Flow40

Flow 40 è la VMC puntuale a totale scomparsa nel muro, secondo la filosofia Helty. Ideale per stanze sino a 30 mq. Disponibile anche in versione Pure con sensori di qualità dell'aria e App.

Flow Flow EASY

La soluzione ideale per camerette e cucine di piccole dimensioni. Unisce prestazioni elevate, semplicità di installazione e massima integrazione in qualsiasi ambiente. Funzione iperventilazione e modalità notturna. Dotato di telecomando, per controllare la qualità dell’aria in ogni momento.

Flow Flow PLUS

Il sistema di ventilazione forzata per camere da letto e cucine, con il massimo della filtrazione per la salute di tutta la famiglia. Funzione Free Cooling per rinfrescare in modo naturale, sensore igrometrico che regola automaticamente il livello di umidità in casa. Smart App per il controllo wireless da smartphone e tablet.

Flow Flow ELITE

Perfetto per ambienti ampi, come salotti e open space, Helty Flow Elite garantisce le migliori prestazioni e una gestione smart del ricambio d’aria grazie ai sensori igrometrico, CO2 e VOC integrati. L’illuminazione LED di design, dimmerabile, illumina gli spazi con eleganza e discrezione.

Leggi la storia di

Temi caldi

IAQ_qualità_aria_sicurezza_lavoro
Qualità dell'aria

IAQ e impianti nel contesto delle valutazioni di sicurezza sui luoghi di lavoro

Scopri di più
helty_convegno_internazionale_aicarr_2021
Eventi

Helty sponsor del Convegno internazionale AiCARR 2021

Scopri di più
impianto_vmc_residenziale_Flow40
Approfondimenti

Impianto VMC residenziale: 40 buone ragioni per scegliere Flow40

Scopri di più
VMC_armadio_scuole_Helty_Flow_M800
Approfondimenti

Flow M800: una VMC in versione armadio per la ventilazione nelle classi scolastiche

Scopri di più
Sicurezza scuola VMC ricambio aria
Approfondimenti

Alunni e insegnanti a scuola in sicurezza grazie alla VMC

Scopri di più
Approfondimenti, Qualità dell'aria

La VMC Helty Flow ottiene il marchio "SIMA Verified"

Scopri di più
convegno_AiCarr_helty_impianti_VMC
Approfondimenti, Eventi

Impianti VMC a confronto: studio comparativo presentato al Convegno AiCARR

Scopri di più
vmc_purificazione_aria_flow_easy_UV
Approfondimenti

VMC o purificatore d’aria? Oggi c’è la soluzione all-in-one: Flow Easy UV

Scopri di più
coronavirus_sanificazione_aria_ambienti_lavor
Approfondimenti, Salute

Coronavirus e sanificazione aria: come proteggere ambienti e negozi dal Covid 19

Scopri di più
come difendersi dalle polveri sottili
Consigli Utili, Qualità dell'aria

Emergenza smog: come difendersi dalle polveri sottili fuori e dentro casa

Scopri di più
vmc puntuale guida alla scelta
Approfondimenti, Consigli Utili

VMC Puntuale: guida alla scelta consapevole

Scopri di più
ventilazione_meccanica_controllata_retrofit_camera
Abitare

Ventilazione meccanica controllata: perché non deve mancare nella tua casa e cosa puoi fare

Scopri di più