Come prevenire la muffa in casa: 3 comportamenti per evitarla - Helty
Logo Helty blu

Come prevenire la muffa in casa: 3 comportamenti per evitarla

Cos'è la muffa e come si forma, le condizioni che favoriscono la formazione di muffa, come evitare la muffa sui muri: 3 comportamenti virtuosi.

come_prevenire_muffa

Cos’è la muffa e come si forma

Le muffe sono micro organismi che formano colonie fungine su un substrato biologico, dando origine alle strutture visibili che riconosciamo, anche sui muri di casa. Le muffe prolificano a determinate condizioni ambientali, e si riproducono tramite spore microscopiche, di forma tondeggiante, molto simili ai pollini: sono queste spore ad essere pericolose per la salute umana in quanto sono irritanti e potenti allergeni, facilmente inalabili quando vengono dispersi in aria.

 

Le condizioni che favoriscono la formazione di muffa

I livelli di umidità superiori al 60% favoriscono il proliferare della muffa in casa. Un ambiente indoor dovrebbe mantenere livelli di umidità compresi tra il 30 ed il 60% di umidità relativa, per evitare condensa sui punti freddi del muro e quindi formazione di colonie di muffe.

La muffa si sviluppa ad una temperatura compresa tra i 18 ed i 32 gradi centigradi, per cui un eccessivo riscaldamento durante la stagione invernale, che spesso si accompagna ad un ricambio d’aria ancora più ridotto rispetto al resto dell’anno, può scatenare il fenomeno della crescita della muffa su pareti, soffitti, mobili.

 

Come evitare la muffa: 3 comportamenti virtuosi

Ci sono alcuni semplici accorgimenti che consentono di evitare la formazione di condensa sui muri: vediamo in 3 passi come per prevenire la muffa.

  • Il primo passo è mantenere un livello di umidità ideale in casa: un valore che vada dal 40% al 60% di umidità relativa andrà bene, e sarà facile misurarlo con un semplice igrometro. L’umidità si forma principalmente a causa delle attività quotidiane come cucinare e farsi la doccia, per cui è importante arieggiare sempre gli ambienti come cucine e bagni dove si forma molto vapore, così come stendere il bucato all’esterno oppure aprire le finestre della stanza dove si è steso.
  • Un altro fattore molto importante è mantenere una temperatura interna costante tra i 18 e i 20 gradi centigradi: temperature elevate favoriscono il proliferare di muffa, quindi il termostato andrà gestito in modo oculato soprattutto d’inverno, quando è più difficile aprire le finestre a lungo a causa del freddo esterno.
  • Il controllo della temperatura e dell’umidità non sono sufficienti: serve un continuo ricambio d’aria per un ambiente salubre e privo di umidità e muffa. Un sistema di ventilazione meccanica controllata è progettato proprio per questo: ricambiare di continuo l’aria in casa, in modo completamente automatico, senza disperdere calore e filtrando l’aria esterna da polveri e pollini prima di immetterla negli ambienti. Grazie al ricambio d’aria inoltre, l’umidità in eccesso viene espulsa ed è molto più facile tenere sotto controllo la temperatura della casa. Sistemi avanzati come Helty Flow Elite sono dotati di sensori per la misurazione dell’umidità, delle concentrazioni di CO2 e di inquinanti indoor, in modo da ottimizzare la gestione relativa a tutti gli aspetti della qualità dell’aria.

Anche tu hai un'esigenza simile?

Sei un professionista?

Se sei interessato a rivendere i nostri prodotti o sei un installatore professionista puoi chiedere una consulenza

Registrati ora
Helty per professionisti e installatori di impianti vmc

Resta aggiornato con le guide gratuite!

Per vivere in una casa sana è indispensabile partire dalla conoscenza. Scopri i fattori che influenzano la qualità dell’aria, i rischi invisibili, i comportamenti virtuosi e le tecnologie utili ed efficaci.
Scarica gli ebook Helty

Qualità e prestazioni certificate

Le prestazioni dei sistemi di ventilazione Helty sono riconosciute dal Sigillo Qualità Casa Clima ed hanno ottenuto le validazioni SIMA e BioSafe

  • Certificazione CasaClima - KlimaHaus
  • Certificazione SIMA - Società Italiana di Medicina Ambientale
  • Certificazione Biosafe.it