Inquinanti in città e in casa: come proteggersi - Helty
Logo Helty blu

Inquinanti in città e in casa: come proteggersi

Inquinanti dell'aria: quali sono quelli che troviamo dentro casa e nei luoghi chiusi, quali sono quelli presenti nell'aria esterna, come un sistema di ventilazione meccanica controllata con filtrazione dell'aria può proteggere la nostra salute.

inquinamento_città_smog

A volte, quando la concentrazione dello smog è eccessiva, oppure quando si verificano incidenti come un incendio nelle vicinanze, le autorità di una città rivolgono ai cittadini un appello per evitare di uscire di casa. In questo modo, le persone evitano di venire a contatto con gli inquinanti che sono sospesi nell’aria esterna, rimanendo nell’ambiente domestico, che viene considerato sicuro. Si tratta però di un errore, o meglio, di un punto di vista incompleto: anche in casa si producono e si accumulano inquinanti pericolosi per la salute umana, perciò rimanere tappati in casa non è la scelta migliore per stare bene. Mentre tenere le finestre chiuse in occasione di un allarme temporaneo è corretto, il resto del tempo è fondamentale ricambiare l’aria indoor per disperdere gli inquinanti che contiene.

Quali sono gli inquinanti indoor?

In casa, in ufficio, nelle scuole e negli ambienti chiusi in generale, è disponibile una quantità d’aria limitata, che verrà progressivamente contaminata da varie sostanze. L’anidride carbonica, che provoca mal di testa e difficoltà di concentrazione, va a sostituire l’ossigeno che respiriamo. Attività quotidiane come fare la doccia, lavare i piatti, stendere il bucato, producono umidità in eccesso, che si deposita in condensa sulle pareti e sui mobili e favorisce lo sviluppo di muffa. I VOC, Composti Organici Volatili, contenuti nelle colle, nelle vernici, nei prodotti per la pulizia, rimangono sospesi in aria e vengono respirati. Tappezzerie, divani e mobili emettono formaldeide. Dal terreno può filtrare il Radon, un gas inodore e incolore altamente cancerogeno. La combustione di stufe, caldaie e piani cottura a gas produce monossido di carbonio, letale a determinate concentrazioni. Per questo è fondamentale un ricambio adeguato e continuo dell’aria, in modo da immettere aria pulita e priva di inquinanti. Ma come, dato che anche l’aria esterna è inquinata? Aprire le finestre non sembra la soluzione al problema…

Gli inquinanti outdoor

Il primo e più diffuso inquinante esterno è lo smog prodotto dalle automobili e dai sistemi di riscaldamento domestico. Le polveri sottili o particolato atmosferico che lo compongono sono in grado di legarsi a gas velenosi e quindi penetrare in profondità nei polmoni e nel flusso sanguigno. Un altro problema dell’aria all’esterno sono i pollini, che provocano disturbi anche gravi nelle persone allergiche e sensibilizzate. In caso di eventi straordinari come l’incendio di cui parlavamo all’inizio, l’aria sarà inoltre satura di fuliggine e altre polveri. Perciò è necessario filtrare l’aria esterna prima di introdurla in casa.

Il filtro della VMC

La soluzione è semplice: sono disponibili filtri ad alte prestazioni in grado di arrestare i pollini e le polveri sottili prima che queste possano entrare in casa con l’aria fresca che viene immessa al posto dell’aria viziata e carica di inquinanti. I sistemi di ventilazione forzata puntuale Helty Flow sono dotati di filtro F7 di serie, che arresta pollini e polveri sottili di diametro 0,4 micron, sei volte più piccole delle temibili PM2,5 di cui si sente parlare, assieme alle più grossolane PM10, nei giorni di allarme smog e blocco del traffico.

filtri aria F7 usati e nuovi

Anche tu hai un'esigenza simile?

Sei un professionista?

Se sei interessato a rivendere i nostri prodotti o sei un installatore professionista puoi chiedere una consulenza

Registrati ora
Helty per professionisti e installatori di impianti vmc

Resta aggiornato con le guide gratuite!

Per vivere in una casa sana è indispensabile partire dalla conoscenza. Scopri i fattori che influenzano la qualità dell’aria, i rischi invisibili, i comportamenti virtuosi e le tecnologie utili ed efficaci.
Scarica gli ebook Helty

Qualità e prestazioni certificate

Le prestazioni dei sistemi di ventilazione Helty sono riconosciute dal Sigillo Qualità Casa Clima ed hanno ottenuto le validazioni SIMA e BioSafe

  • Certificazione CasaClima - KlimaHaus
  • Certificazione SIMA - Società Italiana di Medicina Ambientale
  • Certificazione Biosafe.it