Cosa si intende per recuperatore di calore entalpico? - FAQ Helty
Logo Helty blu

Cosa si intende per recuperatore di calore entalpico?

Un recuperatore di calore di tipo entalpico permette di recuperare dal flusso d’aria sia l’energia termica sensibile, quindi il calore, sia l’energia latente, cioè il valore di umidità presente. Ha il vantaggio di offrire un miglior rendimento energetico globale e di non seccare troppo l’aria in ingresso.

Nei sistemi di ventilazione meccanica controllata che utilizzano un recuperatore di calore entalpico, il rendimento energetico interessa sia il valore di temperatura che quello di umidità del flusso d’aria estratto. Lo scambiatore di calore entalpico dei sistemi Helty è realizzato con struttura in polietilene e membrana fibrosa traspirante con trattamento antibatterico. La temperatura viene trasferità dal flusso con valore piu alto a quello con valore più basso, e così pure l’umidità viene trasferita sotto forma di vapore acqueo dal flusso con pressione di vapore più alta a quello con pressione più bassa; questa tecnologia ha il vantaggio di evitare aria in ingresso troppo secca mantenendo un bilanciamento migliore dell’umidità interna della casa.

Resta aggiornato con le guide gratuite!

Per vivere in una casa sana è indispensabile partire dalla conoscenza. Scopri i fattori che influenzano la qualità dell’aria, i rischi invisibili, i comportamenti virtuosi e le tecnologie utili ed efficaci.
Scarica gli ebook Helty

Qualità e prestazioni certificate

Le prestazioni dei sistemi di ventilazione Helty sono riconosciute dal Sigillo Qualità Casa Clima ed hanno ottenuto le validazioni SIMA e BioSafe

  • Certificazione CasaClima - KlimaHaus
  • Certificazione SIMA - Società Italiana di Medicina Ambientale
  • Certificazione Biosafe.it