L’importanza di respirare sano, per la nostra salute

Per stare bene la qualità degli ambienti indoor e dell'aria che respiriamo è fondamentale. Ma cosa significa qualità dell'aria indoor?

L’aria è il primo e fondamentale nutrimento per la vita: possiamo restare senza mangiare o bere per qualche giorno, ma non più di un paio di minuti senza respirare. E quanto respiriamo! Ogni giorno, una persona adulta consuma più di 11.000 litri di aria nella respirazione, considerando solo i dati a regime normale.

Una persona trascorre circa il 90% del suo tempo in ambienti chiusi. Qui la concentrazione di inquinanti biologici, fisici e chimici è maggiore rispetto all’esterno, dove gli inquinanti si disperdono in un volume di aria molto superiore rispetto ai metri cubi contenuti in un ambiente confinato.

 

Nell’aria viziata di una casa si possono trovare tantissimi inquinanti dannosi per la salute. Si tratta di migliaia di sostanze diverse, che convenzionalmente vengono divise a seconda della loro natura in 3 categorie: chimica, fisica o biologica.

 

Sono di origine biologica tutte le particelle organiche che si originano principalmente da esseri umani e animali, i microrganismi come virus e batteri, ma anche le muffe, gli insetti come gli acari e il materiale vegetale come i pollini che provocano allergie respiratorie. Tra le sostanze fisiche rientrano fattori di diversa natura, come rumori, campi elettromagnetici, amianto, radon. Nella categoria delle sostanze chimiche troviamo invece formaldeide, VOC, gas, pesticidi, particolato e altri elementi.

 

Gli effetti di una scarsa qualità dell’aria interna e dell’inquinamento domestico sono molteplici. Uno dei più diffusi è la Sindrome da Edificio Malato, una serie di disturbi che si avvertono mentre siamo all’interno di un ambiente con scarsa qualità dell’aria, e che cessano non appena usciamo. I sintomi tipici sono irritazione degli occhi, della pelle e delle vie aeree, tosse e senso di costrizione al torace, nausea, torpore, sonnolenza e mal di testa. Un’esposizione prolungata a inquinanti indoor a livello elevato può provocare ben altre conseguenze, come l’insorgere di patologie di vario tipo, dalle allergie, all’asma, alle infezioni.

qualità aria in casa

Respirare aria pulita è fondamentale per la salute: ogni settimana nuove ricerche dimostrano come la scarsa qualità dell’aria e l’inquinamento domestico provochino malesseri e patologie anche gravi, soprattutto nei soggetti più a rischio come i bambini.

  • (. - Array)
  • (. - Array)

Scopri i nostri prodotti

Flow Easy

La soluzione ideale per camerette e cucine di piccole dimensioni. Unisce prestazioni elevate, semplicità di installazione e massima personalizzazione nella versione tinteggiabile. Funzione iperventilazione e telecomando, per controllare la qualità dell’aria in ogni momento

Flow Plus

Il sistema di ventilazione forzata per camere da letto e cucine, con il massimo della filtrazione per la salute di tutta la famiglia. Funzione Free Cooling per rinfrescare in modo naturale, sensore igrometrico che regola automaticamente il livello di umidità in casa e app per il controllo da smartphone e tablet.

Flow Elite

Perfetto per ambienti ampi, come salotti e open space, Helty Flow Elite garantisce le migliori prestazioni e una gestione smart del ricambio d’aria grazie ai sensori igrometrico, CO2 e VOC integrati. L’illuminazione LED di design, dimmerabile, illumina gli spazi con eleganza e discrezione.

Leggi la storia di

Temi caldi

floweasy-1023x480
Consigli Utili

Come risparmiare sul riscaldamento, cambiando aria senza aprire le finestre

Scopri di più